domenica 04 dicembre | 01:47
pubblicato il 04/giu/2013 11:38

Lavoro: Squinzi, dati tragici su giovani ma Cgil troppo pessimista

(ASCA) - Roma, 4 giu - Sono ''tragici'' i dati diffusi recentemente sulla disoccupazione giovanile. Ne e' convinto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, che tuttavia bolla come ''molto pessimistica'' la previsione della Cgil secondo cui bisognera' aspettare 60 anni per tornare ai livelli di occupazione pre crisi.

Per Squinzi, che questa mattina partecipa a Milano all'assemblea generale di Assocalzaturifici, ''dobbiamo essere capaci di creare al piu' presto le condizioni per nuovi posti di lavoro''.

fcz/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari