lunedì 05 dicembre | 04:18
pubblicato il 24/giu/2013 12:00

Lavoro/ Sindacati: Ok Letta incentivi per tempo indeterminato

Impegno anche per gli esodati

Lavoro/ Sindacati: Ok Letta incentivi per tempo indeterminato

Roma, 24 giu. (askanews) - Il premier Enrico Letta ha confermato ai leader sindacali di Cgil, Cisl e Uil, Susanna Camusso, Raffaele Bonanni e Luigi Angeletti, "l'intenzione del governo di adottare un provvedimento a favore dell'occupazione giovanile, incentivando le assunzioni a tempo indeterminato". Letta ha anche ribadito "l'impegno di giungere rapidamente alla definizione del tema esodati". E' quanto hanno comunicato i sindacati in una nota congiunta diffusa al termine del verticie informale a Palazzo Chigi con il premier. Inoltre, nel corso dell'incontro, "Letta si è soffermato in particolare sulle previsioni di bilancio per il 2013 - 2014", hanno aggiunto i sindacati. Al Presidente del Consiglio, Camusso, Bonanni e Angeletti "hanno sottolineato l'esigenza di una presa di posizione forte e di una azione incisiva del governo sulle nuove vertenze che mettono a rischio migliaia di posti di lavoro". Cgil, Cisl e Uil hanno poi recepito "la volontà di affrontare i temi proposti e sottolineato la necessità di partire dal fisco per dare reali prospettive al lavoro".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari