sabato 10 dicembre | 23:32
pubblicato il 17/apr/2011 10:22

Lavoro/ Schmitz (Thyssen): Ora difficilissimo lavorare in Italia

"Il problema è sapere quale sarà giurisprudenza su sicurezza"

Lavoro/ Schmitz (Thyssen): Ora difficilissimo lavorare in Italia

Milano, 17 apr. (askanews) - "Il problema è sapere quale sarà la giurisprudenza in tema di sicurezza sul lavoro. Noi restiamo in Italia, ma dopo la situazione che si è venuta a creare con il verdetto di Torino sarà difficilissimo lavorare da voi". Con queste parole, in un'intervista al Corriere della Sera, il presidente della Thyssen rivela la sua preoccupazione, all'indomani della sentenza con cui l'amministratore delegato della società, Harald Espenhahan, è stato condannato, primo dirigente d'azienda europeo, a 16 anni per omicidio volontario per i 7 operai morti bruciati vivi il 6 dicembre 2007. "Purtroppo - ha osservato il dirigente - in Italia ci sono state tante tragedie sul lavoro, tanti morti bianche. Ma questa sorte giudiziaria è toccata solo a noi. Il punto cruciale è questo: non vorremmo diventare un pretesto, noi come azienda, e Espenhahan come persona. Con un verdetto di questo tipo, alcune persone pensano di poter cambiare l'attitudine di questo Paese in tema di sicurezza sul lavoro".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina