giovedì 08 dicembre | 15:33
pubblicato il 13/mag/2014 15:53

Lavoro: Sbarra (Cisl), emergenza ammortizzatori in deroga

Lavoro: Sbarra (Cisl), emergenza ammortizzatori in deroga

(ASCA) - Roma, 13 mag 2014 - ''Non e' piu' comprensibile la mancata assegnazione alle Regioni delle risorse gia' disponibili per finanziare gli ammortizzatori in deroga.

Ammonta infatti a piu' di un miliardo di euro la cifra disponibile, tra le risorse gia' programmate dalla legge Fornero e quelle previste in legge di stabilita' 2014 e va utilizzata per coprire le quote residue del 2013 e questa prima parte dell'anno''. Lo sostiene in una nota il segretario confederale della Cisl Luigi Sbarra. ''Invece da settimane - prosegue - si susseguono annunci contraddittori del ministro del Lavoro circa la necessita' di stanziare nuove risorse per coprire l'intero anno, alternati ad annunci sulla necessita' di varare nuovi criteri per restringere i beneficiari e le durate dei sussidi, mentre le difficolta' delle famiglie coinvolte, da mesi oramai senza sussidio, sono arrivate al culmine, creando una vera e propria emergenza sociale. Fermo restando che vanno trovate assolutamente ulteriori risorse per pagare i sussidi per l'intero 2014, ci sono scelte precise da fare subito''. ''La prima, immediata - sottolinea Sbarra - e' di assegnare quanto gia' disponibile per dare respiro ai lavoratori. La seconda e' di proseguire sul percorso di graduale superamento degli ammortizzatori in deroga, allargando, con i tempi necessari, a tutti i settori e aziende gli strumenti di sostegno in caso di crisi aziendali e disoccupazione. La terza e' di impegnare i lavoratori percettori di sussidi in percorsi obbligatori e mirati di politiche di riqualificazione. Nel frattempo - conclude - e' troppo facile additare gli ammortizzatori in deroga, l'unico strumento al momento disponibile, come assistenziali e costosi per la collettivita'''.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni