venerdì 24 febbraio | 03:10
pubblicato il 09/mag/2013 11:04

Lavoro: Sangalli, rivedere restrizioni su flessibilita' in entrata

(ASCA) - Roma, 9 mag - ''Si rivedano le piu' recenti restrizioni normative in materia di flessibilita' in entrata e si mettano in campo tutte le misure utili ad incentivare l'occupazione dei giovani e delle donne''. Queste le richieste, in materia di lavoro, di Rete Imprese Italia avanzate dal Presidente, Carlo Sangalli nel suo intervento all'assemblea annuale.

''Si migliori - chiede ancora Sangalli - il collegamento tra istruzione, formazione, ricerca e mondo del lavoro.

Perche' ad esempio e' davvero un paradosso che cresca la disoccupazione sebbene vi sia ancora domanda di lavoro in alcuni settori, in cui mancano professionalita' e mestieri adeguatamente formati''.

Per il Presidente di Rete Imprese ''si punti poi su una sicurezza sociale saldamente fondata su piu' lavoro e sulla valorizzazione del welfare contrattuale. Per ridurre il costo del lavoro e l'emersione del lavoro nero, si pensi ad esempio a creare incentivi all'occupazione''.

Infine secondo Sangalli si deve fare ''il punto sulla vicenda 'esodati' e si dia risposta all'emergenza del rifinanziamento della cassa integrazione in deroga''.

glr/mau/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech