venerdì 24 febbraio | 13:35
pubblicato il 21/mag/2013 18:05

Lavoro: Sangalli, ridurre interruzioni tra contratti a termine

(ASCA) - Torino, 21 mag - Si deve ridurre il tempo di interruzione tra un contratto a termine e quello successivo.

E' quanto sollecita Carlo Sangalli, presidente di Confcommercio, sul tema del lavoro la cui mancanza ha sottolineato sta trasformando la crisi economica in crisi sociale. ''L'area della poverta' assoluta - ha detto Sangalli a Torino al road-show promosso dalla confederazione - potrebbe estendersi a oltre 4 milioni di persone nell'anno in corso.

Vale a dire 4 milioni di persone che non riescono a far fronte all'acquisto dei beni di prima necessita'''. Secondo Sangalli, e' necessario ogni intervento che possa semplificare la gestione dei rapporti di lavoro, la burocrazia e punti a ridurre i costi. ''Nello specifico - ha detto - sui contratti a termine e' necessario ridurre le pause tra un contratto e l'altro e superare il contributo aggiuntivo dell'1,40 che li rende piu' costosi, perche' questo rappresenta una priorita' soprattutto per i settori del commercio, del turismo e dei servizi, per rispondere alle esigenze non sempre programmabili di intensificazione dell'attivita'''.

eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech