domenica 19 febbraio | 16:18
pubblicato il 28/gen/2014 19:53

Lavoro: Rocca (Assolombarda), giovani fanno fatica. Poco qualificati

(ASCA) - Milano, 28 gen 2014 - I giovani italiani fanno fatica ad affermarsi sul mondo del lavoro soprattutto perche' sono meno qualificati del 'competitors' di altre realta' europee. Ne e' convinto il presidente di Assolombardia, Gianfelice Rocca. ''I nostri giovani si affacciano molto tardi sul mondo del lavoro, spesso senza un'esperienza professionale pregressa e con una scarsa conoscenza delle lingue'', ha messo in chiaro il numero uno degli imprenditori milanesi durante il suo intervento al convegno 'Studio ergo Lavoro', dove e' stata presentata una ricerca di McKinsey & Company sull'occupazione dei giovani in Italia. Il fenomeno della disoccupazione giovanile, salita intorno al 40%, ha natura strutturale secondo Rocca, tornato a insistere sulla necessita' di introdurre maggior flessibilita' nel mercato del lavoro. ''Avere un lavoro precario e meglio che restare senza lavoro'', ha detto il presidente di Assolombarda rilanciando le misure su lavoro e formazione contenite nel piano strategico 'Far volare Milano'. Tra queste, 'apprendistato semplice', 'partnership scuola e impresa' e 'post diploma a misura d'impresa'. fcz/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia