martedì 17 gennaio | 12:44
pubblicato il 12/dic/2013 18:09

Lavoro: Renzi, non voglio togliere diritti ma darli a chi non li ha

(ASCA) - Firenze, 12 dic - In materia di lavoro ''non voglio eliminare i diritti a chi li ha ma darli a chi non li ha''. Lo ha detto Matteo Renzi, segretario del Pd, nel saluto portato all'inaugurazione della mostra 'Citta', lotte, diritti' organizzata dalla Fiom Cgil al complesso delle oblate a Firenze.

E' presente anche il segretario della Fiom Maurizio Landini.

Sulla precarizzazione del sistema del lavoro, ha detto Renzi, c'e' una ''responsabilita' atroce della politica ma una significativa anche del sindacato. Oggi chi e' fuori dal sistema dei diritti e' escluso dalla societa'. Il centrosinistra inizio' un percorso che poi fu interrotto, serviva una riforma del welfare per chi doveva affrontare la precarieta' con un sistema di garanzie''.

afe/mau7bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Fca
Fca, Delrio: richieste Germania? A Italia non si danno ordini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Parigi, la protesta dei motociclisti "vintage" francesi
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ciberfisica, al via sviluppo tecnologie per affidabilità sistemi
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate