martedì 21 febbraio | 10:02
pubblicato il 01/lug/2011 10:28

Lavoro/ Record disoccupazione giovani, soprattutto donne al Sud

A maggio sale disoccupazione complessiva, arriva all'8,1%

Lavoro/ Record disoccupazione giovani, soprattutto donne al Sud

Roma, 1 lug. (askanews) - Sono sempre di più i giovani disoccupati in Italia, in particolare le donne giovani. Secondo quanto rileva l'Istat, il tasso di disoccupazione dei giovani tra i 15 e i 24 anni aumenta dal 28,8% del primo trimestre 2010 al 29,6% con un picco del 46,1% per le donne del Mezzogiorno. Il 29,6% è un record dall'inizio della serie (cioè dal 2004). A maggio il tasso di disoccupazione giovanile sale al 28,9% con una crescita congiunturale di 0,5 punti percentuali. Il tasso di disoccupazione generale a maggio si è attestato all'8,1% con un aumento di 0,1 punti percentuali rispetto ad aprile. L'Istat precisa tuttavia come su base annua si registri una diminuzione di 0,5 punti. Il numero complessivo dei disoccupati si riporta oltre la soglia dei 2 milioni: è pari infatti a 2.011mila unità contro 1.999mila unità di aprile.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia