sabato 21 gennaio | 23:27
pubblicato il 15/set/2014 15:39

Lavoro: progetto Loa, performance della Campania arriva al 24,8% (2)

(ASCA) - Napoli, 15 set 2014 - Il ruolo svolto dalle Amministrazioni locali nell'attivita' del Progetto LOA, ed in particolare dell'Assessorato al Lavoro della Regione Campania, ha permesso di puntare sulla promozione dello strumento per favorirne la massima conoscenza da parte degli operatori economici, anche alla luce di un contesto economico in forte crisi in cui il Buono Lavoro poteva rappresentare uno strumento di sostegno per le imprese.

Globalmente, i dati piu' recenti segnalano un decisivo incremento dell'uso del Loa nelle regioni meridionali.

Certamente, il +24,8% della Campania (con 456.000 nuovi Buoni venduti nel corso dei primi 4 mesi del 2014) e' ancora abbastanza modesto in termini di valore assoluto, soprattutto se confrontato con alcune altre regioni connotate da una popolazione di gran lunga inferiore a quella della Campania (Trentino, Friuli, ecc.). Nonostante cio' i dati fanno sperare in una crescita delle vendite di Buoni anche per il prossimo futuro. In vendita a un valore nominale di 10, 20 o 50 euro, i buoni lavoro sono disponibili anche in carnet da 25 pezzi.

E' possibile acquistare i Voucher in contanti o tramite Postamat, presentando la tessera sanitaria per la verifica del codice fiscale oppure previa comunicazione della partita Iva. Per il lavoratore i compensi percepiti sono soggetti a precise regole, in particolare non possono superare : a) i 5mila euro netti nel corso dell'anno solare con riferimento alla totalita' dei committenti (6.666 lordi); b) i 2mila euro netti nel corso dell'anno solare per prestazioni svolte in favore di imprenditori commerciali o professionisti (2.266 lordi). Nel caso di committenti pubblici e del settore agricolo il limite economico, per il singolo rapporto, e' di 5mila euro netti nel corso dell'anno solare (6.666 lordi); c) i 3mila euro netti nel corso dell'anno solare per prestazioni svolte da percettori di prestazioni integrative del salario o con sostegno al reddito (4mila euro lordi).

dqu/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4