lunedì 23 gennaio | 04:29
pubblicato il 29/mag/2014 19:03

Lavoro: Poletti, politiche attive per stimolare la partecipazione

(ASCA) - Roma, 29 mag 2014 - Si e' svolto oggi a Roma, presso la sede di Atlantia, il Consiglio Direttivo di Anima per il sociale nei valori d'impresa - associazione non profit promossa da Unindustria - che promuove la cultura della responsabilita' sociale d'impresa e della sostenibilita'. Al centro della discussione i temi del lavoro, dell'occupazione, in particolare giovanile, il ruolo e la responsabilita' delle imprese e delle istituzioni per la ripresa economica e sociale del Paese, alla luce del Jobs Act, il recente piano di riforme del mercato del lavoro varato dal Governo Renzi. Sono intervenuti il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti, l'Amministratore Delegato di Autostrade e Gruppo Atlantia Giovanni Castellucci e la Presidente di Anima Sabrina Florio. Hanno altresi' preso parte alla discussione, le maggiori imprese nazionali ed internazionali associate ad Anima, particolarmente impegnate nelle politiche di sostenibilita'. Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti, ha dichiarato: ''Obiettivo del Governo e' costruire politiche attive che stimolino la partecipazione; politiche che attraverso opportuni strumenti diano ad ogni singolo cittadino l'opportunita' di essere attivo nella societa'.

Questo e' lo spirito - continua il Ministro - in cui rientra il progetto 'Garanzia Giovani' che ad un mese dalla sua partenza ha visto la registrazione di piu' di 60mila giovani''. La Presidente di Anima, Sabrina Florio, ha dichiarato: ''Il lavoro costituisce la vera ricchezza del Paese e si crea se le imprese prosperano, innovano e crescono investendo in particolare sui giovani che sono il futuro dell'economia. Per questo - continua Florio - stimolare la riflessione e il confronto delle imprese sui programmi messi in atto dal Governo in materia di lavoro e occupazione, e' perfettamente in linea con la mission di Anima che da sempre si fa punto di raccordo tra il mondo istituzionale e imprenditoriale, valorizzando la sostenibilita' come strumento per la crescita e il benessere dell'impresa e del territorio''.

com/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4