domenica 22 gennaio | 20:18
pubblicato il 24/mar/2014 11:31

Lavoro: Poletti, nostra riforma ha grande senso pragmatico

Lavoro: Poletti, nostra riforma ha grande senso pragmatico

(ASCA) - Roma, 24 mar 2014 - ''La riforma del lavoro voluta dal governo Renzi, ha un grande senso pragmatico. Parliamo delle cose, ci occupiamo dei fatti. Una legge non e' un quadro appeso alla parete, che va giudicato esteticamente, se e' bello o brutto. Giuliano Poletti, ministro del Lavoro, e' intervenuto in diretta a ''Prima di tutto'', Radio 1, il programma del direttore Antonio Preziosi indicando che ''una legge deve produrre effetti: se e' scritta bene ma determina danni, e' sbagliata. Quindi, partiamo dai fatti, molto difficili, drammatici direi per l'occupazione in questo Paese, cerchiamo di modificare, migliorare le cose senza avere una teoria da dimostrare, ma guardando i risultati. Se sono buoni, la teniamo, altrimenti la cambiamo''. did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4