giovedì 08 dicembre | 00:00
pubblicato il 02/mag/2014 13:40

Lavoro: Palombella (Uilm), arrestare emorragia occupazione

(ASCA) - Roma, 2 mag 2014 - ''Occorre arrestare l'emorragia in atto tra i lavoratori, relativa ai loro posti che vanno perdendosi, determinando un'utile politica che favorisca gli investimenti industriali''. Lo ha detto questa mattina Rocco Palombella, segretario generale della Uilm, intervistato da Cristiano Bucchi nel corso della trasmissione ''Ora di punta'' in onda su Radio Citta' Futura. ''Gli 80 euro in busta paga a fine mese - ha continuato Palombella - sono una cosa buona, ma per paradosso saremmo disposti a rinunciarvi se dal governo arrivassero azioni volte ad arrestare fin da subito la disoccupazione e la crisi vissuta nelle fabbriche. Chiusure e difficolta' varie rallentano il possibile aggancio alla crescita. Basta guardarsi attorno: la vertenza Electrolux dimostra una pervicace volonta' di modificare il Ccnl, e di conseguenza il sistema di relazioni industriali, attraverso la riduzione delle retribuzioni e dei posti di lavoro; la gestione Lucchini ha lasciato macerie nei conti dello stabilimento di Piombino e dopo la chiusura dell'altoforno bisognera' attendere per una ripresa produttiva dell'acciaio; la crisi dell'Ilva a Taranto dimostra tutte le difficolta' di un ritorno alle produzioni di un tempo. Esempi che dimostrano come sia necessario riattivare la siderurgia per dare impulso al manifatturiero, cuore del sistema industriale''. Il leader della Uilm ha fatto anche riferimento alla scomparsa di Emilio Riva: ''Un capitano d'industria - ha detto - di altri tempi che ha creato un grande gruppo industriale, ma che non e' riuscito a stare al passo di una nuova fase. Mai come ora Taranto e la Puglia hanno bisogno di uno sforzo unanime della comunita' a favore della crescita, rispettando lavoro e salute. A questo proposito ci vuole il massimo impegno del governo, ma sarei cauto ad auspicare il disimpegno della famiglia. Ora, dopo la morte del 'patriarca' c'e' bisogno del l'apposito di tutti, anche dei Riva''.

red-glr/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni