sabato 10 dicembre | 15:36
pubblicato il 02/mag/2013 09:45

Lavoro: Ocse, Italia punti a nuovo sistema indennita' disoccupazione

(ASCA) - Roma, 2 mag - Il Governo Monti ha ricondotto il rapporto tra debito pubblico e Pil ''verso una traiettoria discendente'', ma ''per proteggere le fasce di reddito piu' basse'' occorre ''puntare a un bilancio pubblico in pareggio o leggermente in avanzo e attuare allo stesso tempo una serie di riforme strutturali tese a favorire la crescita e l'istituzione di un nuovo sistema d'indennita' di disoccupazione''. Lo scrive l'Ocse nel suo rapporto annuale sull'economia italiana, sottolineando che in futuro, per quanto riguarda il mondo del lavoro, ''occorrera' assistere'' i cittadini nella ''formazione'' e nella ''ricerca'' di una occupazione.

Bisognera' anche ''fornire un sostegno al reddito dei disoccupati - ribadisce l'Ocse -, le cui famiglie sono esposte al rischio di un aggravamento della poverta' a causa di una recessione prolungata''.

rba/mau/Rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina