sabato 03 dicembre | 19:25
pubblicato il 07/giu/2013 13:26

Lavoro, Morelli: no soldi a pioggia ma reddito minimo a tempo

La proposta dei giovani industriali da santa Margherita ligure

Lavoro, Morelli: no soldi a pioggia ma reddito minimo a tempo

Santa Margherita, (askanews) - Per arginare il dramma della disoccupazione i giovani di Confindustria propongono un reddito minimo a tempo. Non un salario minimo garantito, di grillina memoria. Ma una soluzione, quella lanciata da Jacopo Morelli, presidente dei giovani industriali, legata all'attiva ricerca di una nuova occupazione"Non il reddito di cittadinanza, quindi a pioggia, ma per le persone che perdono il lavoro dobbiamo garantire per un certo numero di mesi che possano continuare a vivere decorosamente a condizione che cerchino un lavoro e facciano formazione. E' uno scambio tra imprese, Stato e lavoratori"Quello di Morelli, dal tradizionale convegno di Santa Margherita ligure, è una soluzione che va incontro soprattutto ai giovani "i primi a soffrire l'assenza" di lavoro.

Gli articoli più letti
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari