mercoledì 07 dicembre | 19:24
pubblicato il 29/set/2014 15:06

Lavoro, ministro tedesco: reintegro in Germania c'e', si usa poco

Solo il 10% delle controversie in tribunale, prevale arbitraggio (ASCA) - Roma, 29 set 2014 - La possibilita' di reintegro nel posto di lavoro di una persona licenziata attraverso un processo c'e' anche in Germania, ma solo il 10% circa delle controversie finisce in tribunale, perche' nella maggior parte dei casi lo stadio dell'arbitrato consente di far trovare un accordo tra il lavoratore e il datore di lavoro. A spiegarlo la ministra del lavoro tedesca, Andrea Nahles, durante una conferenza stampa congiunta con il ministro Giuliano Poletti.

"Se qualcuno viene licenziato in Germania puo' andare in tribunale. Di solito si finisce con il patteggiamento che puo' portare al reintegro o ad un'indennizzo. Il reintegro non c'e' mai necessariamente" per legge, e' una possibilita'. Comunque il 10% scarso finisce in tribunale". Nella restante parte dei casi c'e' "l'arbitrato, nell'ambito del quale si trova un accordo tra lavoratore e datore di lavoro", ha spiegato Nahles.

Cos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni