martedì 21 febbraio | 11:34
pubblicato il 20/dic/2013 18:27

Lavoro: Loy (Uil), non ridurre risorse Cig deroga in momento di crisi

(ASCA) - Roma, 20 dic - ''Con questi dati alla mano e con l'arrivo di un 2014 che presumiamo non facile per molte centinaia di migliaia di lavoratori, e' evidente che le risorse per gli ammortizzatori in deroga, previste dalla Legge di Stabilita' non saranno assolutamente sufficienti a garantire una minima copertura per tutti, con il rischio di un ulteriore aumento delle persone senza lavoro e, di conseguenza, di richieste di Aspi che, con il drammatico aumento, segnalano lo scivolamento verso il dramma della disoccupazione di troppi lavoratori''. Lo afferma in una nota il segretario confederale della Uil, Guglielmo Loy, commentando i dati sul tiraggio della Cig diffusi dal sindacato di via Lucullo. Loy si dice ''sorpreso che si pensi a ridurre la copertura della Cassa in Deroga nel pieno di una tempesta economica''.

com-drc/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia