lunedì 27 febbraio | 15:52
pubblicato il 05/set/2014 18:20

Lavoro: Landini propone lo sciopero ''al rovescio''

(ASCA) - Torino, 5 set 2014 - Uno sciopero al rovescio. Con una giornata di lavoro straordinaria nel campo delle attivita' socialmente utili che possa coinvolgere oltre che gli occupati, i cassaintegrati e i senza lavoro. E' quanto propone dal palco della festa della Fiom di Torino il segretario generale del sindacato Maurizio Landini affiancandolo all'iniziativa piu' immediata di uno sciopero tradizionale con manifestazione a Roma che, ha sottolineato Landini, ''non e' uno sciopero di protesta o di opposizione al governo Renzi ma per sollecitare una diversa politica industriale''.

A proposito dello sciopero al rovescio, Landini ha spiegato che riprendendo alcune iniziative del passato organizzate in Emilia, si puo' proporre una giornata dove ''diamo noi un'idea di lavoro socialmente utile, un piano straordinario, ad esempio per la manutenzione del territorio.

Proponiamo noi - ha detto - un'idea di cio' che dovrebbe essere fatto per il lavoro. In sintesi, un terreno diverso di iniziativa''. eg/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Specie a rischio, dalla genetica molecolare un aiuto per salvarle
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech