domenica 04 dicembre | 09:33
pubblicato il 19/mar/2012 14:28

Lavoro/ Landini: Domani 2 ore di sciopero, art. 18 non si tocca

Proposta a comitato centrale

Lavoro/ Landini: Domani 2 ore di sciopero, art. 18 non si tocca

Roma, 19 mar. (askanews) - Due ore di sciopero per domani nelle fabbriche metalmeccaniche. Questa la proposta del segretario generale della Fiom, Maurizio Landini, per protestare contro il governo che "vuole mettere mano all'articolo 18". "Proprio perché a oggi le condizioni per un accordo positivo non le vediamo e perché le condizioni del governo non sono accettabili e il governo ha dichiarato che vuole mettere mano all'articolo 18, propongo che il comitato centrale proclami oggi per domani almeno due ore di sciopero con modalità da definire per dire di non a modificare l'articolo 18. L'articolo 18 non si può mettere in discussione", ha detto Landini nel corso del suo intervento di apertura del comitato centrale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari