sabato 21 gennaio | 22:45
pubblicato il 09/giu/2016 10:00

Lavoro, Istat: dipendenti tempo indeterminato +341mila in I trim

La crescita complessiva è stata di 242mila unità

Lavoro, Istat: dipendenti tempo indeterminato +341mila in I trim

Roma, 9 giu. (askanews) - I lavoratori con contratti a tempo indeterminato sono aumentati di 341mila unità nel primo trimestre dell'anno rispetto allo stesso periodo del 2015 a fronte di una crescita complessiva di 242mila occupati. E' quanto emerge dai dati Istat trimestrali sull'occupazione.

L'aumento dell'occupazione ha avuto un contributo decisivo dai contratti a tempo indeterminato, a fronte della sostanziale stabilità di quella a termine e del calo degli indipendenti, concentrato tra i collaboratori e gli autonomi senza dipendenti.

L'incremento è maggiore per il lavoro a tempo parziale, soprattutto quello di tipo volontario, ma prosegue anche la risalita del tempo pieno. Inoltre, su base annua l'occupazione aumenta in particolare per gli uomini, nelle regioni settentrionali, per gli over 50, per i laureati e per gli stranieri.

Nel primo trimestre - rileva l'Istat - gran parte degli indicatori sul mercato del lavoro continuano a segnare un miglioramento. L'input di lavoro utilizzato complessivamente dal sistema economico (espresso dalle ore lavorate di Contabilità Nazionale) registra aumenti dello 0,5% su base congiunturale e del 2,1% in termini tendenziali. L'occupazione stimata dall'indagine sulle forze di lavoro è pari, al netto degli effetti stagionali, a 22 milioni 558 mila persone, in moderato aumento rispetto al trimestre precedente (+0,1%), dopo la crescita nel secondo (+0,4%) e nel terzo trimestre 2015 (+0,6%) e la lieve diminuzione nel quarto (-0,1%).

Il tasso di disoccupazione rimane stabile all'11,6% rispetto al trimestre precedente e quello di inattività diminuisce in misura lieve (-0,1 punti) attestandosi al 35,7%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4