mercoledì 07 dicembre | 13:45
pubblicato il 26/giu/2014 11:23

Lavoro: Istat-Cnel, aumenta gap con Ue, forte esclusione giovani

(ASCA) - Roma, 26 giu 2014 - Aumenta negli ultimi due anni la distanza, tradizionalmente gia' molto elevata, che separa i tassi di occupazione e di mancata partecipazione italiani da quelli europei arrivando nel 2013 a 8,6 punti percentuali per il tasso di occupazione dei 20-64enni. E' quanto emerge dalla seconda edizione del ''Rapporto sul Benessere Equo e Sostenibile (Bes 2014)'' dell'Istat e del Cnel, secondo il quale l'Italia si caratterizza in Europa per la forte esclusione dei giovani dal mercato del lavoro, e il Mezzogiorno presenta una marcata incidenza di occupati in posizione non regolare (nel 2012 il 19,1% in confronto al 10,5% dell'Italia).

Del resto, sottolinea il documento, sono proprio i giovani e i lavoratori meridionali a essere meno soddisfatti per le varie dimensioni del lavoro, anche se, nel 2013, a seguito del peggioramento dei livelli di soddisfazione degli adulti e dei lavoratori nelle regioni del Nord la distanza diviene piu' contenuta. Il livello di soddisfazione e' molto basso tra le donne che svolgono il part-time involontario, in forte aumento durante la crisi.

eco/tmn/ (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni