domenica 04 dicembre | 11:22
pubblicato il 24/mar/2016 19:09

Lavoro, ispezioni su imprese: per 19% sgravi fiscali irregolari

Previsto esonero contributivo su assunzioni a tempo indeterminato

Lavoro, ispezioni su imprese: per 19% sgravi fiscali irregolari

Roma, 24 mar. (askanews) - Quasi un'impresa su cinque (18,93%) ha beneficiato in maniera irregolare degli sgravi contributivi sulle assunzioni a tempo indeterminato. Lo comunica il ministero del lavoro, sottolineando che "continua l'attività di verifica degli ispettori delle Direzioni territoriali sul ricorso agli esoneri contributivi previsti dalle leggi di stabilità 2015 e 2016 a favore di chi assume a tempo indeterminato lavoratori privi di occupazione stabile da almeno sei mesi".

"In base ai dati aggiornati al mese scorso - spiega il dicastero guidato da Giuliano Poletti - sono stati disposti accertamenti mirati nei confronti di 338 imprese che hanno richiesto il beneficio per 1.986 lavoratori. Per 64 imprese è già stata trasmessa informativa di reato all'autorità giudiziaria (percentuale di irregolarità pari a 18,93%)".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari