lunedì 27 febbraio | 04:12
pubblicato il 08/lug/2016 16:47

Lavoro, gli Usa accelerano: +287.000 posti a giugno

Occupazione molto meglio del previsto

Lavoro, gli Usa accelerano: +287.000 posti a giugno

New York, 8 lug. (askanews) - Nel mese di giugno, le aziende americane hanno creato molti più posti di lavoro del previsto, dimostrando che le incertezze dei mesi precedenti sono ormai alle spalle. Negli Stati Uniti sono stati creati 287.000 posti di lavoro, la lettura migliore dallo scorso ottobre, mentre gli analisti attendevano un aumento di 165.000 unità.

Come annunciato dal dipartimento al Lavoro, il tasso di disoccupazione è salito al 4,9%, mentre gli analisti attendevano un dato in aumento al 4,8%. I numeri di maggio e aprile sono stati rivisti al ribasso: complessivamente nei due mesi sono stati creati 6.000 posti di lavoro in meno di quanto stimato inizialmente.

Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech