domenica 19 febbraio | 18:25
pubblicato il 07/giu/2013 12:00

Lavoro/ Giovannini:Reddito minimo a tempo?Tante ipotesi a studio

Su proposta giovani Confindustria: "Difficile capire da slogan"

Lavoro/ Giovannini:Reddito minimo a tempo?Tante ipotesi a studio

Santa Margherita Ligure (Genova), 7 giu. (askanews) - "Non so di cosa si tratti. Abbiamo tante ipotesi allo studio. E' difficile capire da uno slogan". Così il ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, ha commentato a margine del convegno dei giovani di Confindustria la proposta di un reddito minimo a tempo lanciata dal presidente Jacopo Morelli. "Il reddito minimo di inserimento è una cosa - ha proseguito - quello di cittadinanza è un'altra. Abbiamo ammortizzatori sociali che naturalmente funzionano per un periodo di tempo. Stiamo lavorando seriamente per modificare quello che bisogna modificare sulla legge che regola il mercato del lavoro per trovare incentivi per stimolare l'occupazione, soprattuto giovanile; rivedere gli ammortizzatori, in particolare quelli in deroga; dare una scossa maggiore ai servizi per l'impiego perchè se non migliora la formazione verso l'impiego non possiamo avere ammortizzatori sociali che durino in eterno".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia