sabato 21 gennaio | 14:24
pubblicato il 09/gen/2014 18:23

Lavoro: Giovannini, su ammortizzatori serve visione a lungo termine

(ASCA) - Roma, 9 gen 2014 - ''Con questo tavolo vorrei che riuscissimo a guardare piu' avanti, non solo alle emergenze che tutti conosciamo benissimo. Guardare a due o tre anni, cosi' come gia' al prossimo, perche' sappiamo che il sistema di ammortizzatori sociali subira' cambiamenti, a legislazione vigente, piuttosto ingenti''. Lo avrebbe affermato - a quanto si apprende - il ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, al tavolo di confronto con imprese e sindacati sul tema degli ammortizzatori sociali. ''Riteniamo questo sistema adatto?'', si sarebbe chiesto il ministro ricordando che ''dal primo gennaio e' entrato in vigore il sistema dei fondi bilaterali e del fondo residuale.

Dal primo gennaio sono quindi coperte 2,7 milioni di persone.

La ragione per cui facciamo questa discussione quindi non e' legata all'agenda politica ma perche' si possa guardare avanti''.

drc/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bankitalia
Bankitalia: inflazione risale a 1,3% nel 2017, rischi da salari
Bankitalia
Bankitalia: crescita prosegue, Pil 2017 a +0,9% e 2018 a +1,1%
Bankitalia
Bankitalia: disoccupazione resta elevata, calo solo graduale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4