lunedì 27 febbraio | 14:57
pubblicato il 09/gen/2014 18:23

Lavoro: Giovannini, su ammortizzatori serve visione a lungo termine

(ASCA) - Roma, 9 gen 2014 - ''Con questo tavolo vorrei che riuscissimo a guardare piu' avanti, non solo alle emergenze che tutti conosciamo benissimo. Guardare a due o tre anni, cosi' come gia' al prossimo, perche' sappiamo che il sistema di ammortizzatori sociali subira' cambiamenti, a legislazione vigente, piuttosto ingenti''. Lo avrebbe affermato - a quanto si apprende - il ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, al tavolo di confronto con imprese e sindacati sul tema degli ammortizzatori sociali. ''Riteniamo questo sistema adatto?'', si sarebbe chiesto il ministro ricordando che ''dal primo gennaio e' entrato in vigore il sistema dei fondi bilaterali e del fondo residuale.

Dal primo gennaio sono quindi coperte 2,7 milioni di persone.

La ragione per cui facciamo questa discussione quindi non e' legata all'agenda politica ma perche' si possa guardare avanti''.

drc/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Lavoro
Lavoro, Camusso: su data referendum tutto tace
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Specie a rischio, dalla genetica molecolare un aiuto per salvarle
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech