sabato 03 dicembre | 00:11
pubblicato il 09/gen/2014 18:23

Lavoro: Giovannini, su ammortizzatori serve visione a lungo termine

(ASCA) - Roma, 9 gen 2014 - ''Con questo tavolo vorrei che riuscissimo a guardare piu' avanti, non solo alle emergenze che tutti conosciamo benissimo. Guardare a due o tre anni, cosi' come gia' al prossimo, perche' sappiamo che il sistema di ammortizzatori sociali subira' cambiamenti, a legislazione vigente, piuttosto ingenti''. Lo avrebbe affermato - a quanto si apprende - il ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, al tavolo di confronto con imprese e sindacati sul tema degli ammortizzatori sociali. ''Riteniamo questo sistema adatto?'', si sarebbe chiesto il ministro ricordando che ''dal primo gennaio e' entrato in vigore il sistema dei fondi bilaterali e del fondo residuale.

Dal primo gennaio sono quindi coperte 2,7 milioni di persone.

La ragione per cui facciamo questa discussione quindi non e' legata all'agenda politica ma perche' si possa guardare avanti''.

drc/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari