sabato 21 gennaio | 18:25
pubblicato il 23/dic/2013 08:53

Lavoro: Giovannini, bene contratto unico ma non per aziende in crisi

Lavoro: Giovannini, bene contratto unico ma non per aziende in crisi

(ASCA) - Roma, 23 dic - ''Non sono contrario a discutere'' della proposta del contratto unico con tutela crescenti.

''Certo e' determinante come si scrivono le norme. Bisogna comunque distinguere tra le situazioni aziendali. Per le imprese che crescono potrebbe essere vantaggioso assumere a tempo indeterminato con tutele crescenti. Cosa diversa per le aziende ancora in difficolta'''.

Lo afferma il ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, in un'intervista a Repubblica, sottolineando che sul fronte della flessibilita' in entrata ''e' stato fatto molto per ridurre quella che potremmo chiamare flessibilita' cattiva''.

Il ministro si sofferma poi sul Piano per il lavoro che sta definendo il Partito democratico, mostrando apprezzamento per il segretario del partito, Matteo Renzi, che ha ''riportato il dibattito sul lavoro, ma direi che andrebbe promosso anche il governo Letta che si e' gia' mosso nella stessa direzione in cui vuole andare il segretario del Pd, cioe' far ripartire l'occupazione''. red-drc/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4