mercoledì 07 dicembre | 17:15
pubblicato il 03/ott/2013 10:08

Lavoro: Giovannini, bene Click Day. Angeletti sia prudente in giudizio

(ASCA) - Roma, 3 ott - La partenza del Click Day ''e' stata buona, in alcune Regioni addirittura rischiamo di esaurire i fondi, questo vuol dire che il governo ne stanziera' altri, evidentemente''. Lo afferma ai microfoni di 'Prima di tutto' su Rai Radio1 il ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, parlando degli incentivi messi a disposizione per le aziende che assumono giovani a tempo indeterminato. ''In un giorno 7000 persone sono state gia' indicate come beneficiarie di questi incentivi, persone che, o hanno gia' iniziato a lavorare, perche' il riferimento era al 7 agosto scorso, oppure stanno per essere assunte - spiega il ministro -. E questi incentivi le imprese possono continuare a utilizzarlo nei prossimi mesi. Quando il segretario della Uil Angeletti ha detto 'sara' un flop', parlando prima dell'avvio del Click day, ecco forse sarebbe stata necessaria un po' di prudenza''. red-drc/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni