sabato 03 dicembre | 20:42
pubblicato il 26/giu/2013 12:18

Lavoro: Giovannini, azzeramento contributi per 18 mesi se si assume

(ASCA) - Roma, 26 giu - ''L'assunziione a tempo indeterminato di giovani tra i 18 e i 29 anni prevede l'azzeramento totale dei contributi per i primi 18 mesi se il lavoratore viene da fuori impresa e 12 mesi se c'e' la trasformazione da tempo determinato a indeterminato. Tutto sempre se aumenta l'occupazione''. Il ministro del lavoro, Enrico Giovannini conferma le misure che incentivano le assunzioni a tempo indeterminato previste nel decreto varato dal governo.

''L'ntervento sul lavoro - spiega Giovannini al termine del cdm - si sviluppa su 5 assi. Il primo asse prevede l'accelerazione della creazione di posti di lavoro a tempo determinato e soprattutto indeterninato su giovani e disoccupati; il secondo riguarda l'anticipo della garanzia per i giovani e quindi interventi per prepararci ai fondi che arriveranno; il terzo riguarda interventi previdenziali di politiche sociali; il quarto il miglioramento della legge per rendere il mercato piu' fluido; il quintio prevede il rafforzamento delle tutele per lavoratori e imprese''.

glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari