domenica 19 febbraio | 13:19
pubblicato il 04/giu/2013 12:00

Lavoro/ Giovannini: 'Staffetta' evita intera generazione depressa

"Può consentire di attivare risorse che oggi sono messe da parte"

Lavoro/ Giovannini: 'Staffetta' evita intera generazione depressa

Roma, 4 giu. (askanews) - La staffetta generazionale non risolve i problemi della disoccupazione ma può evitare che una "intera generazione" esca "depressa" dalla lunga crisi economica. Lo ha affermato il ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, secondo cui "è chiaro che la staffetta oltre che costare, per cui è una misura che dovremo valutare, non risolve la questione, ma può consentire di attivare risorse che oggi sono messe da parte, soprattutto risorse giovanili. C'è il rischio - ha sottolineato - che un'intera generazione esca da questa recessione depressa o impoverita in termini di capitale umano". " abbastanza banale - ha aggiunto Giovannini intervenendo su Radio1 - riconoscere che, se si divide un lavoro a tempo pieno tra due persone, non facciamo passi avanti per l'occupazione complessiva e le prospettive future. Ma sarebbe un errore - ha concluso - non cogliere cosa significa per un giovane lavorare part-time ed essere inserito in un'azienda: il lavoro è molto più del salario".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: sistema sostenibile, altri vorrebbero copiarlo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia