sabato 10 dicembre | 06:18
pubblicato il 19/dic/2011 18:54

Lavoro/ Fornero: Preoccupata da reazioni su mie parole

"Pronta a dialogo con sindacati, ma non abbiano preclusioni"

Lavoro/ Fornero: Preoccupata da reazioni su mie parole

Roma, 19 dic. (askanews) - "La reazione dei sindacati non la capisco, e mi preoccupa anche molto, non sul piano personale, ma per le sue implicazioni per il Paese". Così Elsa Fornero, ministro del Welfare, lasciando Montecitorio ha commentato la reazione dei sindacati alle sue parole sulla possibilità di modificare l'articolo 18. "Sono rimasta dispiaciuta e sorpresa per un linguaggio che pensavo appartenesse a un passato del quale non possiamo certo andare orgogliosi" soprattutto per "la personalizzazione dell'attacco che non fa merito a chi lo ha condotto", ha aggiunto. Ciò nonostante, con i sindacati "possiamo vederci a gennaio, ma anche prima; per quanto mi riguarda io non ho preclusioni". Tuttavia, ha osservato, "bisogna che non ne abbiano neanche gli altri".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina