lunedì 05 dicembre | 09:50
pubblicato il 24/gen/2012 12:15

Lavoro/ Fornero: Non c'è idea contratto unico, si può discutere

Non è scritto nel documento. Toglieremo contratti che non servono

Lavoro/ Fornero: Non c'è idea contratto unico, si può discutere

Roma, 24 gen. (askanews) - "Non c'è l'idea del contratto unico, non c'è scritto nel documento, possiamo discuterne in maniera civile e ordinata". Così il ministro del Lavoro, Elsa Fornero fa chiarezza sulle indiscrezioni relative al contratto unico uscite dall'incontro di ieri con le parti sociali sulla riforma del mercato del lavoro. Intervenendo ad un convegno all'Istat, Fornero spiega: "I contratti che ci servono li teniamo, quelli che non ci servono li togliamo". Inoltre il numero uno del ministero del Lavoro ricorda che i n Italia ci sono "abusi" e fa l'esempio delle partite iva: "Ci sono otto milioni di partite Iva in questo paese, sotto le partite Iva si nascondono realtà occupazionali" che il governo punta a migliorare qualitativamente.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari