mercoledì 18 gennaio | 03:17
pubblicato il 25/nov/2013 15:32

Lavoro: firmata ipotesi accordo per collaboratori ricerche mercato

(ASCA) - Roma, 25 nov - Dopo diversi mesi di trattativa tra Felsa Cisl, NIdiL Cgil, Uil Tem.p ed Assirm - (Associazione che riunisce gli istituti di ricerche di mercato, sondaggi d'opinione e ricerca sociale) si e' raggiunta un'ipotesi di accordo per la regolamentazione delle collaborazioni a progetto nel settore. Il testo, informa una nota, definisce un miglioramento delle condizioni di lavoro dei collaboratori a progetto del settore delle ricerche di mercato, disciplinando le figure professionali del settore: intervistatori telefonici, intervistatori professionali (face to face), rilevatori, codificatori e shoppers.

Al fine di dare continuita' occupazionale ai lavoratori, le aziende aderenti ad Assirm costituiranno un bacino di nominativi dei collaboratori che hanno lavorato negli ultimi 36 mesi valido per l'attivazione di nuovi contratti di collaborazione. L'ipotesi d'intesa, inoltre, prevede il pagamento di un'indennita' per i periodi di riposo psico-fisico per i collaboratori che lavorano almeno 500 ore nell'anno. A cominciare dai prossimi giorni, le organizzazioni sindacali firmatarie presenteranno l'ipotesi di accordo ai lavoratori attraverso assemblee su tutto il territorio nazionale, per la ratifica del testo e la consultazione dei collaboratori interessati. Se approvato, l'accordo entrera' in vigore il prossimo 1* gennaio. Ad oggi sono circa 160 le aziende del settore con un totale di 5.900 addetti e circa 20.000 collaboratori che realizzano durante l'anno circa 18.000 progetti di ricerca o sondaggio.

com-drc/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa