venerdì 24 febbraio | 04:57
pubblicato il 08/set/2014 16:07

Lavoro: Enel-MIUR, 145 apprendistati per studenti istituti tecnici

(ASCA) - Roma, 8 set 2014 - Il Gruppo Enel assume 145 ragazzi di sette regioni italiane con un contratto di apprendistato di alta formazione. Partre cosi' la fase di sperimentazione del programma di formazione in alternanza scuola e lavoro per studenti del quarto e quinto anno degli Istituti tecnici ad indirizzo Tecnologico messo a punto dal Ministero dell'Istruzione, Ministero del Lavoro, Regioni, organizzazioni sindacali ed Enel.

Al termine del quinto anno, con la conclusione del percorso scolastico e il conseguimento del diploma tecnico, tenuto conto della valutazione di merito del percorso effettuato in azienda, e' programmata una seconda fase di apprendistato professionalizzante della durata di un anno.

L'idea di avviare il progetto sperimentale, spiegano Enel e MIUR, ''nasce dall'esigenza di inserire diplomati nelle posizioni tecnico-operative aziendali evitando periodi lunghi di formazione post diploma. Di qui il progetto di anticipare l'ingresso degli apprendisti in azienda collaborando con la scuola, al fine di condividere un percorso con contenuti teorici piu' allineati alle esigenze industriali e con la parte pratica finalizzata a completare la formazione individuale''.

''Il rapporto fra mondo della scuola e mondo del lavoro e' ormai imprescindibile. Non e' un caso se uno dei capitoli del nostro Piano ''La buona scuola' abbiamo voluto intitolarlo proprio ''Fondata sul lavoro' - sottolinea il Ministro dell'Istruzione, dell'Universita' e della Ricerca Stefania Giannini - La scuola deve e puo' diventare la piu' efficace politica strutturale contro la disoccupazione. Rafforzare le esperienze concrete di lavoro durante il percorso scolastico sara' uno dei pilastri della nostra azione, a partire da subito come dimostra questa iniziativa. Dobbiamo coinvolgere in questi percorsi gli studenti di tutte le superiori, ma, in particolare, chi sceglie l'istruzione tecnica e professionale. L'apprendistato scuola-azienda e' una novita' assoluta per il sistema italiano in cui crediamo molto e che sara' valorizzata anche nell'ambito dell'Esame di Stato''. com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech