domenica 04 dicembre | 16:07
pubblicato il 02/mag/2012 10:12

Lavoro/ Disoccupazione vola a 9,8%, 1 su 3 è giovane. Top da 2004

I disoccupati sono oltre 2 milioni e mezzo

Lavoro/ Disoccupazione vola a 9,8%, 1 su 3 è giovane. Top da 2004

Roma, 2 mag. (askanews) - Boom della disoccupazione a marzo. Il tasso di disoccupazione vola al 9,8% a marzo - secondo i dati provvisori dell'Istat - dal 9,6% di febbraio: si tratta del dato più alto dal 2004, anno d'inizio delle serie storiche mensili. Ma, se si prendono in considerazione le serie storiche trimestrali, il dato di marzo è il più alto dal terzo trimestre del 2000. Record assoluto per la disoccupazione giovanile. Il tasso di disoccupazione dei 15-24enni schizza al 35,9%: è il dato più alto sia dall'inizio delle serie storiche mensili (gennaio 2004) sia da quelle trimestrali (quarto trimestre 1992). A marzo risulta disoccupato più di un giovane su tre di coloro che partecipano attivamente al mercato del lavoro. Complessivamente i disoccupati sono oltre 2 milioni e mezzo. Secondo i dati provvisori dell'Istat il numero dei disoccupati, a marzo, è pari a 2.506.000: si tratta del dato più alto dal gennaio 2004 (anno d'inizio delle serie storiche mensili) e dal quarto trimestre del 1999, considerando le serie storiche trimestrali.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari