lunedì 05 dicembre | 20:19
pubblicato il 10/gen/2014 16:02

Lavoro: Confeuro, bene ruolo agricoltura in 'job act'. Ma ora i fatti

(ASCA) - Roma, 10 gen 2014 - ''Il riconoscimento del ruolo rivestito dall'agricoltura italiana nella bozza del Job Act elaborato dal Partito Democratico e' certamente una buona notizia per gli operatori del primario e per i cittadini; la differenza pero' la fanno i fatti, ed e' su questi che ci baseremo per dare una valutazione complessiva dei provvedimenti''. Lo scrive in una nota il presidente nazionale Confeuro, Rocco Tiso. ''In questi anni - prosegue - l'agricoltura e' stata, suo malgrado, abituata ad ogni sorta di promessa, soprattutto nel corso delle campagne elettorali. Alla fine pero' nulla e' cambiato, anzi, la strada si e' fatta sempre piu' in dura e in salita''.

''Il nostro auspicio - conclude Tiso - e' che questa volta sia diverso, ma e' ancora presto per esultare, soprattutto tenendo conto delle innumerevoli prese in giro di cui il mondo agricolo italiano e' stato oggetto in nel passato e nel presente''.

com-stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari