martedì 17 gennaio | 04:08
pubblicato il 01/feb/2013 15:05

Lavoro: Confcommercio, situazione grave

(ASCA) - Roma, 1 feb - ''Sono dati che indicano con chiarezza come la crisi non sia affatto superata. Infatti, rispetto a novembre, gli occupati si sono ridotti di 104mila unita', la quarta piu' grave caduta dall'inizio delle serie storiche mensili''. Questo il commento dell'Ufficio Studi di Confcommercio sulle rilevazioni di dicembre sull'occupazione diffuse oggi dall'Istat.

E aumenta - continua la nota - il disagio sociale, non solo economico. Nel complesso del 2012, i disoccupati sono cresciuti di oltre 600mila unita'. La perdita del lavoro comprime il reddito disponibile e la crescente difficolta' di trovarne un altro genera sfiducia nelle famiglie. In questo contesto, e' oggi piu' che mai necessario - conclude l'Ufficio studi - rimettere al centro delle politiche economiche della prossima legislatura proprio l'impresa, cioe' il luogo ideale per generare nuova ricchezza e nuova occupazione.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello