lunedì 05 dicembre | 20:20
pubblicato il 16/ago/2013 12:00

Lavoro/ Coldiretti: Con crisi vacanze 25mila disoccupati in più

"Solo 51% degli italiani in vacanza mangia fuori, il 32% cucina"

Lavoro/ Coldiretti: Con crisi vacanze 25mila disoccupati in più

Roma, 16 ago. (askanews) - La crisi delle vacanze, "con solo il 64% degli italiani che ha scelto di andare in ferie", ha causato la perdita di "almeno 25mila posti di lavoro nel settore della ristorazione turistica", dove trovano opportunità di occupazione stagionale soprattutto i giovani. Lo sostiene la Coldiretti sulla base dei dati Ipr Marketing, sottolineando che "le difficoltà del settore turistico pesano molto sulla disoccupazione, soprattutto giovanile". Quest'anno, spiega l'organizzazione agricola, "solo poco più della metà degli italiani in vacanza (51%) mangia fuori in ristoranti, trattorie, agriturismi e pizzerie, mentre una minoranza del 7% si affida a bar o fast food e il 32% prevede di cucinare da solo". Un trend che ha "pesanti ripercussioni sul settore turistico, con la perdita di ben 25mila posti di lavoro, di cui l'80% stagionali, in bar, ristoranti e altre imprese legate alle vacanze". Nel complesso, tra il consumo di pasti nella ristorazione (13,9 miliardi) e l'acquisto di prodotti alimentari nei negozi e nei mercati (10,1 miliardi), i turisti italiani e stranieri spendono per mangiare e bere circa 24 miliardi, su un totale di 72,2 miliardi per il giro d'affari annuo. "La gran parte - conclude la Coldiretti - dei risultati economici e delle opportunità di lavoro nel turismo nell'estate 2013 dipende quindi dalle scelte dei turisti a tavola, che condizionano i bilanci di ristoranti, agriturismi, mercati, pizzerie, negozi, bar e gelaterie".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari