domenica 26 febbraio | 04:22
pubblicato il 30/set/2014 09:31

Lavoro, Cnel: l'esercito degli scoraggiati supera i 3 milioni

Tra il 2008 e il 2013 quasi mezzo milione di persone (ASCA) - Roma, 30 set 2014 - E' un esercito che ha superato i 3 milioni. Sono gli "scoraggiati", le persone che hanno smesso di cercare lavoro. Dal rapporto realizzato dal Cnel emerge che l'anno scorso gli scoraggiati hanno raggiunto quota 3,1 milioni, 457mila in piu' rispetto al 2008. Solo nel 2013 il numero degli scoraggiati e' aumentato di 115mila unita'. "Questo insieme di persone - scrive il rapporto del Cnel - costituisce insieme ai disoccupati, l'ampio bacino della 'disoccupazione allargata', che attesta il proseguire del deterioramento delle opportunita' occupazionali, con la conseguente retrocessione di parte della popolazione alla condizione di inattivita'".

Nel 2013 e' cresciuta in modo sostenuto sia la disoccupazione sia lo scoramento, "a differenza degli anni precedenti" in cui gli andamenti dei due aggregati tendevano a compensarsi.

Did

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech