venerdì 09 dicembre | 14:52
pubblicato il 30/set/2014 09:31

Lavoro, Cnel: l'esercito degli scoraggiati supera i 3 milioni

Tra il 2008 e il 2013 quasi mezzo milione di persone (ASCA) - Roma, 30 set 2014 - E' un esercito che ha superato i 3 milioni. Sono gli "scoraggiati", le persone che hanno smesso di cercare lavoro. Dal rapporto realizzato dal Cnel emerge che l'anno scorso gli scoraggiati hanno raggiunto quota 3,1 milioni, 457mila in piu' rispetto al 2008. Solo nel 2013 il numero degli scoraggiati e' aumentato di 115mila unita'. "Questo insieme di persone - scrive il rapporto del Cnel - costituisce insieme ai disoccupati, l'ampio bacino della 'disoccupazione allargata', che attesta il proseguire del deterioramento delle opportunita' occupazionali, con la conseguente retrocessione di parte della popolazione alla condizione di inattivita'".

Nel 2013 e' cresciuta in modo sostenuto sia la disoccupazione sia lo scoramento, "a differenza degli anni precedenti" in cui gli andamenti dei due aggregati tendevano a compensarsi.

Did

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina