mercoledì 22 febbraio | 18:54
pubblicato il 11/mag/2013 12:00

Lavoro/ Cisl: In prossimi mesi a rischio 178mila posti

Nell'ultimo quadrimestre del 2012 persi 148mila occupati

Lavoro/ Cisl: In prossimi mesi a rischio 178mila posti

Roma, 11 mag. (askanews) - La criticità della situazione del mercato del lavoro in Italia è sintetizzata da tre numeri: 148.000 occupati in meno tra quarto trimestre 2011 e quarto trimestre 2012, circa 600.000 lavoratori equivalenti attualmente in cassa integrazione, dei quali 178.000 a rischio di perdita di lavoro nei prossimi mesi. Questa l'eleborazione effettuata dalla Cisl. A fronte di ciò la Cisl chiede innanzitutto l'immediato rifinanziamento degli ammortizzatori in deroga e dei contratti di solidarietà per coprire l'intero 2013, esprimendo "forte preoccupazione per il rinvio della decisione". Inoltre il sindacato guidato da Raffaele Bonanni chiede che il ministro del Lavoro incontri le parti sociali: per la Cisl "non è il momento di rivedere le regole del lavoro, appena riformate lo scorso anno, ma di politiche per la crescita. Le modifiche alla legge Fornero, devono essere affidate al confronto tra le parti e devono consistere in meri ritocchi per facilitare le assunzioni".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech