mercoledì 07 dicembre | 13:34
pubblicato il 22/mag/2013 17:57

Lavoro: Cgil, non solo regole ma risorse

(ASCA) - Roma, 22 mag - ''L'occupazione non si crea intervenendo solo sulle regole. Non abbiamo mai creduto che lo sviluppo e la crescita siano determinate da modifiche alle regole del mercato del lavoro. Per un piano per l'occupazione non possiamo commettere infatti l'errore di parlare di sole regole: servono risorse, programmazione e progettazione''.

Cosi' Serena Sorrentino, segretaria confederale Cgil, al tavolo al Ministero del Lavoro, sottolineando che ''bisogna si' dare certezza alle imprese ma anche alle lavoratrici e ai lavoratori che questa legge, la 92, l'hanno subita''.

Sugli ammortizzatori in deroga ha ribadito quanto ''i finanziamenti stanziati siano inadeguati'' mentre, ricordando i temi del tavolo di oggi (manutenzione legge 92 e occupazione giovanile), Sorrentino ha chiesto di ''convocare a breve una riunione con al centro tema specifico degli esodati''.

sen/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Astronomia, materia oscura meno densa e più diluita nello spazio
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni