sabato 21 gennaio | 18:43
pubblicato il 01/apr/2014 16:29

Lavoro: Cgil, cambiare dl e agenda. Si deve creare occupazione

(ASCA) - Roma, 1 aprile 2014 - I dati diffusi oggi dall'Istat dimostrano ''non solo che il decreto lavoro va cambiato ma che il Governo dovrebbe anche cambiare verso alla sua agenda, rimettendo al centro la creazione di lavoro''. Cosi' il segretario confederale della Cgil, Serena Sorrentino, commenta le rilevazioni dell'istituto di statistica sull'occupazione, aggiungendo che: ''Ci si stupisce di mille posti di lavoro che si perdono al giorno? E allora verrebbe da chiedersi qual e' la ratio del dl lavoro''. Sempre in merito al decreto lavoro, la dirigente sindacale osserva: ''Lo avevano presentato come il provvedimento necessario a contrastare la disoccupazione, in particolar modo quella giovanile. Si apprende solo ora che la timida ripresa ha la caratteristica di non essere accompagnata da un'espansione dell'occupazione? E che si fa? Si rendono piu' deboli i contratti esistenti e si introducono meno vincoli alla stabilita' dell'occupazione dei contratti a termine e dell'apprendistato?''.

I dati dell'Istat, prosegue Sorrentino, ''confermano che il problema dell'Italia e' la caduta di domanda. Per questo, se da un lato la Cgil chiede di continuare sulla strada dell'alleggerimento della pressione fiscale su lavoratori, pensionati e imprese per rilanciare consumi e investimenti; dall'altro serve un Piano straordinario per il lavoro giovanile finanziato da una patrimoniale e non una generalizzazione della precarieta'. Non solo, quindi, il decreto lavoro va cambiato ma il Governo dovrebbe cambiare verso alla sua Agenda, rimettendo al centro la creazione di lavoro e quindi - conclude - come si ricostruiscono poche mirate cose: pubblica amministrazione, politica industriale e assetto e tutela del territorio e del nostro patrimonio culturale''. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4