martedì 17 gennaio | 14:43
pubblicato il 24/apr/2013 17:36

Lavoro: Cgil, accordo su produttivita' passo in avanti

(ASCA) - Roma 24 apr - ''L'intesa raggiunta oggi tra Cgil, Cisl, Uil e Confindustria, per dare attuazione al decreto e alla circolare del Ministero del Lavoro sulla detassazione del salario di produttivita', e' in linea con le previsioni dei contratti nazionali di lavoro e dell'accordo firmato tra le stesse parti il 28 giugno del 2011. L'intesa costituisce un passo in avanti importante nell'ambito delle relazioni industriali e, a nostro giudizio, andra' estesa a tutte le altre associazioni d'impresa per allargare cosi' i benefici al maggior numero di lavoratori e lavoratrici''. E' quanto afferma in una nota la Cgil.

''L'accordo - prosegue la nota - riafferma il ruolo del contratto nazionale di lavoro come fonte primaria della contrattazione e favorisce la crescita della contrattazione di secondo livello valorizzando il ruolo delle Rsu. La Cgil favorevole alla detassazione del salario di produttivita' non firmo' l'accordo sulla produttivita' tra governo e parti sociali del 21 novembre scorso in quanto non ne condivideva alcuni punti''.

''L'intesa di oggi supera l'accordo di novembre in quanto agisce essenzialmente sulla leva dei premi di produttivita', di qualita', di redditivita' e di efficienza e su quella dell'orario di lavoro. Il tutto nell'ambito delle previsioni contrattuali attraverso la valorizzazione della contrattazione aziendale e tramite la possibilita' di estendere, con le intese territoriali, i benefici della detassazione a quei lavoratori impiegati in aziende dove non e' presente la rappresentanza sindacale'', conclude la Cgil.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa