sabato 03 dicembre | 12:34
pubblicato il 31/gen/2013 19:11

Lavoro: Centrella (Ugl), tema rappresentanza non in mano a politica

(ASCA) - Roma, 31 gen - ''I sindacati non possono rimettere nelle mani della politica un tema delicato come quello della rappresentanza, sulla quale peraltro e' gia' in corso un confronto tra le organizzazioni sindacali''.

Lo dichiara il segretario generale dell'Ugl, Giovanni Centrella, in merito all'invito del leader Cgil, Susanna Camusso, di inserire il provvedimento tra le priorita' del prossimo governo.

Per il sindacalista, da sempre favorevole ad una riforma delle regole in materia, ''lasciare che una legge decida in merito al posto delle parti sarebbe una scelta incomprensibile per i lavoratori o, peggio, la dimostrazione che le organizzazioni sindacali non sanno o non vogliono incontrarsi su un terreno comune, nonostante rappresentino gli stessi interessi e le stesse persone''.

''Diverso sarebbe se - spiega in conclusione Centrella - la legge recepisse fedelmente un accordo tra le parti, perche' in questo caso saremmo ovviamente d'accordo''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Ilva
Ilva, accordo con la famiglia Riva: disponibili oltre 1,3 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari