domenica 11 dicembre | 01:45
pubblicato il 28/mar/2014 12:52

Lavoro: Centrella, ennesima dose flessibilita' indebolisce societa'

(ASCA) - Roma, 28 mar 2014 - ''Nuove regole non creano occupazione, ma soprattutto un'ennesima dose di flessibilita' rende piu' debole e piu' povera la societa', incerto il futuro dei giovani che aspirano ad entrare nel mondo del lavoro. Esattamente il contrario di quello che serve per fare crescita''. E' quanto sostiene il segretario generale dell'Ugl, Giovanni Centrella, in merito al decreto legge voluto dal governo per favorire il rilancio dell'occupazione.

Per il sindacalista ''l'acausalita' e l'allungamento del periodo di prova del contratto a termine, insieme alla scelta di sacrificare uno dei pilastri fondamentali dell'apprendistato, la formazione, significa non fare e non volere il bene dei giovani, tradisce semmai la volonta' di sacrificarli in nome di un 'mercato' senza prospettive''.

''La nostra - conclude Centrella - non e' una critica apriori verso il governo o il ministro Poletti, ma un doveroso allarme che lanciamo a coloro che, i parlamentari, hanno in mano la possibilita' di migliorare un testo molto discutibile sia dal punto di vista della qualita' del lavoro che propone sia dal punto di vista della inesistente spinta allo sviluppo''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina