domenica 04 dicembre | 11:09
pubblicato il 18/gen/2016 14:36

Lavoro, Camusso: regole sui licenziamenti ci sono già

Governo spieghi perché regole al momento non funzionano

Lavoro, Camusso: regole sui licenziamenti ci sono già

Roma, 18 gen. (askanews) - Le regole sui licenziamenti dei cosiddetti "furbetti", di coloro cioè che violano le regole "ci sono già". Lo ha detto il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso commentando l'ipotesi del governo sul licenziamento entro 48 ore dei lavoratori colti in flagranza della violazione sulle regole del lavoro.

Per Camusso il governo invece di mettere a punto altre regole "dovrebbe spiegare perché non funzionano sennò è propaganda".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari