mercoledì 07 dicembre | 10:12
pubblicato il 03/apr/2014 18:04

Lavoro: Camusso, problema poca flessibilita'? Mi vengono i brividi

(ASCA) - Firenze, 3 apr 2014 - ''Quando sento dire che il problema e' che c'e' poca flesibilita' mi vengono i brividi''. Lo ha detto il segretario generale della Cgil Susanna Camusso, intervenendo al congresso nazionale della Filt a Firenze.

La Camusso non ha fatto riferimenti precisi, ma nei giorni scorsi, tra gli altri, era stato il premier Matteo Renzi a dire che ''noi abbiamo un sistema in cui manca flessibilita'''.

''In molte categorie cominciamo ad avere delle aree con schiavismo, anche perche' tante volte incrociamo situazioni che sono organizzate per caporali, con forme di ricattabilita''', ha detto, sottolineando che ''c'e' una relazione forte fra organizzazione in caporalato e criminalita' organizzata''.

afe/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni