domenica 26 febbraio | 17:57
pubblicato il 16/apr/2013 12:00

Lavoro/ Camusso: Da Grasso e Boldrini segnale attenzione nuovo

"Per Cig deroga previsioni Regioni 2,75 mld"

Lavoro/ Camusso: Da Grasso e Boldrini segnale attenzione nuovo

Roma, 16 apr. (askanews) - Dai presidenti di Camera e Senato, Laura Boldrini e Piero Grasso, c'è "un segnale di attenzione, questo sì nuovo" sul tema del lavoro e, in particolare, del rifinanziamento degli ammortizzatori in deroga. Lo ha detto il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso. "Si svegliano? - si è chiesta Camusso in riferimento alla convocazione di questo pomeriggio delle parti sociali del ministro uscente del Welfare, Elsa Fornero - lo avevamo detto a dicembre in tutti i modi che i soldi per gli ammortizzatori in deroga non erano sufficienti. Le previsioni delle Regioni parlano di 2,75 miliardi di euro. Abbiamo chiesto attenzione su questa emergenza e il presidente (Grasso, ndr) ci ha rassicurati in questo senso".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech