sabato 25 febbraio | 22:34
pubblicato il 16/mar/2012 14:21

Lavoro/ Camusso: Confronto difficile,non siamo vicini alla firma

"Non abbiamo ancora visto niente di quanto abbiamo richiesto"

Lavoro/ Camusso: Confronto difficile,non siamo vicini alla firma

Firenze, 16 mar. (askanews) - "Un confronto assolutamente difficile": così giudica ancora la trattativa sul lavoro, il segretario generale della Cgil Susanna Camusso. "Abbiamo colto un eccesso di entusiasmo - avverte nel corso di un intervento a Firenze - come se tutta la partita fosse già risolta e ci fosse solo da mettere una firma su un pezzo di carta. Noi non siamo né nell'entusiasmo né alle firme, perché vorremmo capire cosa davvero il Governo mette sul tavolo". Camusso lancia un aut aut al Governo: disponibilità a trattare se il Governo "vuole dare una risposta vera alla precarietà e invertire la tendenza, introdurre l'universalità degli ammortizzaztori e se non parla di licenziamenti". D'altra parte, accusa Camusso,"siccome tutto questo noi non l'abbiamo ancora visto, credo che sia giusto dire che finché tutto questo non c'è non siamo né alla fase finale, né alla firma. Siamo a un confronto assolutamente difficile".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech