martedì 06 dicembre | 07:32
pubblicato il 18/lug/2013 16:29

Lavoro: Camusso, ammortizzatori non bastano. Cambiare analisi e terapia

(ASCA) - Roma, 18 lug - ''Dopo cinque anni di crisi si conferma che i soli ammortizzatori sono insufficienti a tutelare i posti di lavoro, mentre bisogna modificare il quadro macroeconomico con investimenti pubblici mirati, una riforma fiscale che riduca le tasse sul lavoro, il sostegno alla creazione di posti di lavoro stabili, il rafforzamento delle istituzioni pubbliche per un mercato del lavoro attivo''. Lo ha detto il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, intervenendo al meeting tra L20 (i rappresentanti del mondo sindacale delle 20 maggiori economie mondiale) e i ministri del Lavoro e delle Finanze del G20 oggi a Mosca, durante il quale e' stato presentato un documento ai ministri che, secondo Camusso, ''descrive con esattezza il dilemma nel quale si trova l'Unione Europea, stretta tra ambizioni legate alle proprie origini e al proprio 'modello sociale' esemplificate nel programma di Europa 2020, e le azioni concretamente messe in atto durante la crisi''. Camusso si e' poi schierata contro una ''cura controproducente e iniqua socialmente'' per combattere la crisi, fatta di ''azioni che hanno esageratamente concentrato l'analisi e le terapie sul pareggio di bilancio da raggiungere con la compressione delle potenzialita' economiche dei paesi in deficit'', e' giunto il momento di ''cambiare definitivamente analisi e conseguentemente terapia: non e' l'offerta di lavoro a costituire il problema, ma e' la carenza di domanda, e di qualita' della domanda stessa.

red-fch/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Casa
Ag. Entrate: mercato immobiliare in rialzo, nel III trim. +17,8%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari