venerdì 20 gennaio | 07:15
pubblicato il 03/apr/2014 18:06

Lavoro: Camusso a Poletti, serve nuova legge su cooperative

(ASCA) - Firenze, 3 apr 2014 - ''Ci vuole una nuova legislazione sulle cooperative''. Lo ha detto Susanna Camusso, segretario della Cgil, intervenendo al congresso della Filt a Firenze. Una richiesta inviata direttamente al ministro del Lavoro Giuliano Poletti che, invitato, non e' potuto intervenire ai lavori. ''Ci dispiace che non sia potuto venire - ha detto la Camusso - ci avrebbe fatto piacere discutere con lui non solo come ministro del Welfare ma come ex presidente della Lega delle Cooperative. Noi veniamo da una storia comune di mutualismo e continuiamo a pensare che la cooperazione sia un mondo da salvaguardare che non puo' confondersi con chi usa il costo del lavoro come unica variabile economica. Questo dovrebbe essere un suo quotidiano cruccio''.

Per la Camusso ''serve un cambio di passo, un salto di qualita', ci vuole una nuova legislazione sulle cooperative.

Se c'e' stato un moltiplicarsi di forme false o spurie che teoricamente danno lavoro ma che non rispettano le regole formali c'e' buco nella legislazione. Chiediamo che sia una delle priorita'''.

afe/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale