venerdì 09 dicembre | 02:53
pubblicato il 03/apr/2014 18:06

Lavoro: Camusso a Poletti, serve nuova legge su cooperative

(ASCA) - Firenze, 3 apr 2014 - ''Ci vuole una nuova legislazione sulle cooperative''. Lo ha detto Susanna Camusso, segretario della Cgil, intervenendo al congresso della Filt a Firenze. Una richiesta inviata direttamente al ministro del Lavoro Giuliano Poletti che, invitato, non e' potuto intervenire ai lavori. ''Ci dispiace che non sia potuto venire - ha detto la Camusso - ci avrebbe fatto piacere discutere con lui non solo come ministro del Welfare ma come ex presidente della Lega delle Cooperative. Noi veniamo da una storia comune di mutualismo e continuiamo a pensare che la cooperazione sia un mondo da salvaguardare che non puo' confondersi con chi usa il costo del lavoro come unica variabile economica. Questo dovrebbe essere un suo quotidiano cruccio''.

Per la Camusso ''serve un cambio di passo, un salto di qualita', ci vuole una nuova legislazione sulle cooperative.

Se c'e' stato un moltiplicarsi di forme false o spurie che teoricamente danno lavoro ma che non rispettano le regole formali c'e' buco nella legislazione. Chiediamo che sia una delle priorita'''.

afe/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni